È davvero incredibile. Alle 1.11 la segretaria generale del Comune di Signa, sentita la Prefettura di Firenze, ha previsto di effettuare da capo lo scrutinio delle sezione 8 e 10 rimaste a lungo in bilico. Alla presenza degli scrutatori e dei rappresentanti di lista, richiamati sul posto, presso la sala Giunta e presso la Sala dei Consiglieri comunali del Comune di Signa sono state riavviate le procedure per lo scrutinio. 

Nel mentre la segretaria generale ha vietato alla nostra redazione di scattare una foto, a debita distanza, per testimoniare la procedura in corso. 

La Prefettura di Firenze ha chiesto all’ufficio elettorale del Comune  di procedere a effettuare il riconteggio entro le 8 di domani mattina. 

Al momento Giampiero Fossi è invece orientato a richiedere, domani mattina stesso, il riconteggio totale delle schede di tutti i seggi. 

  • condividi
Caldo, Medici Firenze: “Rischi anche per i giovani”

Caldo, Medici Firenze: “Rischi anche per i giovani”

“E’ importante proteggersi dalle ondate di calore limitando l’attività all’aperto nelle ore più calde, dalle 11 fino alle 17. Evitare per i bambini e anziani, in particolare, giochi e camminate nelle ore più afose. Ma anche i giovani devono li [...]

Firmato il protocollo d'intesa tra l' amministrazione comunale e Arti

Firmato il protocollo d'intesa tra l' amministrazione comunale e Arti

È stato firmato ieri il protocollo d'intesa tra Arti ( Agenzia Regionale Toscana per l' Impiego) e l'amministrazione comunale di Campi Bisenzio, alla presenza del sindaco Tagliaferri e dell'Assessore Ballerini. Un importante accordo che sancisce l'avvio [...]

Primo Torneo dei Rioni di calcio a Prato, squadra fatta per i Rossi

Primo Torneo dei Rioni di calcio a Prato, squadra fatta per i Rossi

E' tutto pronto in casa dei Rossi di Santa Trinita per la partita inaugurale del primo Torneo dei Rioni di calcio a 11 di Prato. La formazione senior si sta allenando al Conti di Galciana sotto lo sguardo attento di mister Santoro, che ha già selezionat [...]

"Sapore di casa": il sogno della coppia signese che ha aperto a Firenze una ravioleria

Una ravioleria a Firenze dove poter degustare uno dei piatti tipici della Cina. E’ questa l’impresa realizzata da Massimiliano Martigli Jiang, 34 anni, e Fangfei Wang, 32 anni, entrambi residenti a Signa, che hanno aperto, nelle scorse settimane a Fi [...]