Un vero e proprio capolavoro.

Ieri sera oltre duecento persone hanno partecipato a “Nessun dorma, il tenore di Puccini” andato in scena a Villa Alberti a Signa, alla presenza del sindaco Giampiero Fossi e della vicesindaca Marinella Fossi. A rendere magica la serata è stata la bravura degli interpreti. Durante l’evento, infatti, condotto da Valeria Bivona, sono intervenuti il tenore Giorgio Casciarri, il violinista Gen Llukaci e il maestro Denis Biancucci. 

Un cammino nell’arte che ha entusiasmato il numeroso pubblico che si è alzato più volte in piedi per applaudire gli artisti. Un vero e proprio viaggio fra le arie più famose e popolari del repertorio di uno dei più grandi compositori d’opera a livello mondiale e di cui ricorre, proprio quest’anno, il centenario della morte. Un evento che, oltre  a ricordare il maestro Giacomo Puccini, ha visto intonare le arie più belle di Morricone. Promosso dall’Amministrazione comunale signese, con la collaborazione della Pro Loco, l’evento è stato inserito nel cartellone estivo “Notturno” e ha rappresentato, senza dubbio, la vera perla, tra le molte iniziative in programma. 

Entusiasta il sindaco Fossi: “Ieri sera - ha commentato - abbiamo voluto rivolgere un omaggio nel centenario di Puccini e siamo stati orgogliosi di esser parte di un mondo dove la cultura sa unire, creando qualcosa di bello e di forte. In tutta la Toscana è ancora vivo il ricordo di Puccini e aver potuto realizzare questo evento con grandissimi artisti, apprezzati dovunque, con un “mito vivente” come il tenore Giorgio Casciarri, ha rappresentato davvero un’occasione straordinaria che abbiamo voluto offrire, gratuitamente, ai nostri cittadini che hanno risposto in gran numero all’invito”.


  • condividi
Con oltre 3500 bambini coinvolti i festival  “LuglioBambino” si avvia alla conclusione

Con oltre 3500 bambini coinvolti i festival “LuglioBambino” si avvia alla conclusione

Con oltre 3500 bambini alle attività si avvia al weekend conclusivo LuglioBambino con “Grogh storia di un castoro” di La Baracca Testoni e “C’era una volta un drago” di Attodue: saranno questi i due spettacoli teatrali del weekend della kermes [...]

Le città impossibili: taglio del nastro della mostra al teatrodante

Le città impossibili: taglio del nastro della mostra al teatrodante

Arte, cultura e inclusione. È avvenuto giovedì scorso il taglio del nastro della mostra “Le Città impossibili” allestita presso il foyer del teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio, grazie alla collaborazione della Fondazione Accademia dei Perse [...]

LuglioBambino, ecco i prossimi spettacoli serali di teatro per i più piccoli

LuglioBambino, ecco i prossimi spettacoli serali di teatro per i più piccoli

Sandokan, Bruno lo Zozzo e i suoi amici, un drago con l’abilità di sparire e ricomparire il castoro leggenda Grogh fino a un aviatore che viaggia su un aeroplano di carta: saranno loro i protagonisti degli spettacoli teatrali dedicati ai più piccoli [...]

Prato estate, in concerto Stefano Tamborrino e l’Orchestra speciale feat New Naif

Prato estate, in concerto Stefano Tamborrino e l’Orchestra speciale feat New Naif

Proseguono gli appuntamenti della rassegna Prato Estate 2024 , progetto dell’Assessorato alla Cultura del Comune. Mercoledì 17 luglio alle ore 21.30 , alla Corte delle Sculture presso il Polo Campolmi, è in programma il concerto Stefano Tamborri [...]