E' tutto pronto in casa dei Rossi di Santa Trinita per la partita inaugurale del primo Torneo dei Rioni di calcio a 11 di Prato. La formazione senior si sta allenando al Conti di Galciana sotto lo sguardo attento di mister Santoro, che ha già selezionato un gruppo di 25 giocatori pronti a cercare la finale nel doppio match di andata e ritorno contro i Gialli di Santo Stefano. L'esordio nella competizione si terrà mercoledì 26 giugno alle ore 19 al Conti. Il giorno prima, sempre al Conti e sempre alle ore 19 , sarà la volta della Juniores di mister Bolognini, che affronterà a sua volta i rivali dei Gialli di San Marco. I match di ritorno sono invece previsti al 'Rossi' di Santa Lucia martedì 2 luglio ore 19 per la Juniores e il 4 luglio sempre alle 19 per i Senior.

“I ragazzi hanno già effettuato i primi allenamenti al Conti – spiega il presidente dei Rossi, Andrea Andreini -. Nella scelta dei giocatori abbiamo adottato il criterio della rappresentatività territoriale, cercando di inserire elementi provenienti da tutte le frazioni del nostro colore. La rosa è lunga e questo rappresenta un fattore fondamentale perché per vincere la competizione si devono giocare tre partite (la finale si giocherà in gara secca al Lungobisenzio il 17 luglio ). Servono quindi giocatori freschi, sempre nella migliore condizione di forma possibile”.

Andreini racconta anche l'interesse che si è scaturito intorno alla manifestazione, debutto assoluto dei rioni, gli stessi della Palla Grossa, in ambito calcistico. “C'è stato tanto fermento, un grande desiderio di giocare – conclude -. Sono arrivate molteplici richieste di partecipazione anche da giocatori di categoria. Quindi siamo sicuri che verranno fuori partite di livello. La squadra sul piano fisico è pronta, ora si tratta di trovare il modulo giusto e individuare il modo migliore di mettere i giocatori in campo. Sono sicuro che mister Santoro saprà fare del suo meglio”.

Questi le frazioni inserite nel colore Rosso: Borgonuovo, Sant'Ippolito, San Paolo, Galciana, Capezzana, Vergaio, Casale, Tobbiana, San Giusto, Iolo, Macrolotto 1, Tavola. Riferimenti in città: chiesa di San Domenico, Porta Santa Trinita e Porta Corte (via San Jacopo).


  • condividi
Comitato Pro Saharawi

Comitato Pro Saharawi "Nadjem El Garhi”: tutto pronto per la cena insieme ai piccolo ambasciatori

E' tutto pronto per l'annuale cena con i piccoli ambasciatori di pace. Ad organizzarla a Campi Bisenzio sarà, ancora una volta, il comitato Pro Saharawi Nadjem El Garhi. Oramai molti anni fa, infatti, un gruppo di persone, fra cui l’allora Parroc [...]

Caldo e cuore. La cardiologa Giaccardi:

Caldo e cuore. La cardiologa Giaccardi: "Come difenderlo dalle alte temperature"

Il caldo afoso di questi giorni può essere fastidioso per molti ma addirittura pericoloso per chi soffre di problemi cardiovascolari. Gli effetti del caldo sul sistema cardiovascolare si esplicano essenzialmente con due meccanismi: la vasodilatazione de [...]

Stoppate due interrogazioni, Rilanciamo Vernio:

Stoppate due interrogazioni, Rilanciamo Vernio: "Non ci impediranno di svolgere il nostro operato"

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa di Rilanciamo Vernio, gruppo di opposizione nel Comune dell'alta valle.“Noi di Rilanciamo Vernio dall’inizio della nuova legislatura, come ormai noto, abbiamo già inviato diverse interrogazioni ed interpellanz [...]

Carovani: “Venerdì nero, necessarie misure coordinate per gestire le emergenze”

Carovani: “Venerdì nero, necessarie misure coordinate per gestire le emergenze”

Il sindaco Giuseppe Carovani interviene sulla difficile situazione di ieri pomeriggio a Calenzano, quando si sono verificati prima un incidente in autostrada e poi uno sulla viabilità locale. “ La giornata di ieri - commenta il primo cittadino - è st [...]