La storica festa della battitura del grano è tornata a risplendere a Sesto Fiorentino,

Quest’anno la rievocazione storica si è svolta al parco delle cave di Isola, sotto le pendici di Monte Morello, a Sesto Fiorentino.

Alla festa del Grano era presente anche l'assessore del Comune di Sesto Fiorentino Jacopo Madau.

L’appuntamento è stato completamente rinnovato rispetto al passato su sollecitazione di due giovani ragazzi di trent’anni appassionati e volenterosi, essendo la loro professione l'agricoltura quella vera e genuina, avendo seminato grani antichi Verna e che, con la rievocazione, hanno voluto ripercorrere  il periodo di giugno e luglio dei primi anni del Novecento quando il raccolto di un duro lavoro terminava con il grano genuino messo nel granaio. Sicuramente era il giorno più bello di un intero anno per le famiglie contadine. Avevano il sostentamento al sicuro e l'aiuto delle famiglie contadine vicine.

All’evento, andato in scena ieri sera, hanno collaborato tante realtà: l'associazione Antichi Mestieri e Mondo Contadino, la Racchetta Sezione di Sesto Fiorentino, il Club Alpino Italiano Sezione di Sesto Fiorentino, l'Associazione vivere l'orto nella Piana sestese e alla Pro Sesto Proloco di Sesto Fiorentino.

Alla rievocazione della battitura del grano era presente un nutrito pubblico, di tutte l'età, da famiglie con bambini e anziani che hanno rivissuto momenti della propria infanzia. Il pubblico più adulto si è anche commosso nel rivivere la storia contadina.

Forti ringraziamenti sono stati rivolti a Francesco, gestore  del parco delle Cave e poi ad Alessandro, Gabriele e Lorenzo, che con la semina del loro grano di semi antichi  hanno potuto permettere di organizzare la rievocazione storica della battitura del grano.

La serata si è poi conclusa con l'esibizione del gruppo folcloristico i Maggiaioli di Barberino di Mugello.

  • condividi
Comitato Pro Saharawi

Comitato Pro Saharawi "Nadjem El Garhi”: tutto pronto per la cena insieme ai piccolo ambasciatori

E' tutto pronto per l'annuale cena con i piccoli ambasciatori di pace. Ad organizzarla a Campi Bisenzio sarà, ancora una volta, il comitato Pro Saharawi Nadjem El Garhi. Oramai molti anni fa, infatti, un gruppo di persone, fra cui l’allora Parroc [...]

Caldo e cuore. La cardiologa Giaccardi:

Caldo e cuore. La cardiologa Giaccardi: "Come difenderlo dalle alte temperature"

Il caldo afoso di questi giorni può essere fastidioso per molti ma addirittura pericoloso per chi soffre di problemi cardiovascolari. Gli effetti del caldo sul sistema cardiovascolare si esplicano essenzialmente con due meccanismi: la vasodilatazione de [...]

Stoppate due interrogazioni, Rilanciamo Vernio:

Stoppate due interrogazioni, Rilanciamo Vernio: "Non ci impediranno di svolgere il nostro operato"

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa di Rilanciamo Vernio, gruppo di opposizione nel Comune dell'alta valle.“Noi di Rilanciamo Vernio dall’inizio della nuova legislatura, come ormai noto, abbiamo già inviato diverse interrogazioni ed interpellanz [...]

Carovani: “Venerdì nero, necessarie misure coordinate per gestire le emergenze”

Carovani: “Venerdì nero, necessarie misure coordinate per gestire le emergenze”

Il sindaco Giuseppe Carovani interviene sulla difficile situazione di ieri pomeriggio a Calenzano, quando si sono verificati prima un incidente in autostrada e poi uno sulla viabilità locale. “ La giornata di ieri - commenta il primo cittadino - è st [...]